Ultima modifica: 5 Maggio 2017

Risotto con pere e robiola profumato allo zenzero

Primo piatto

   Invia in PDF   

– INGREDIENTI per 4 persone –

Riso carnaroli gr 400, robiola gr 200, pere William n°3, vino bianco secco un bicchiere e mezzo, un pezzetto di radice di zenzero 8o in polvere), scalogni n° 2, burro gr 40, brodo vegetale, pepe e sale, foglioline di menta

– PREPARAZIONE –

Preriscaldare il forno a 180°C. Lavare bene e asciugate una pera e affettatela sottile (usando magari una mandolina) nel senso della lunghezza, con la buccia.

Mettere le fettine, affiancate, sulla placca del forno coperta con carta forno e farle asciugare nel forno caldo, ventilato, per 15-20 minuti (una mezz’ora se il forno è statico), girandole ogni 10 minuti, fino a quando disidratat5e senza essere diventate scure.

Intanto versare il vino in un pentolino e farlo sobbollire per qualche minuto. Mettere il brodo in un altro pentolino sul fuoco basso. Tritare finemente gli scalogni e metterli in una casseruola con il burro spumeggiante e farli soffriggere per un paio di minuti finché non saranno trasparenti.

Unire il riso e farlo tostare per tre minuti, mescolandolo. Bagnare con il vino bollente e, quando sarà evaporato, iniziare ad aggiungere un mestolo di brodo alla volta, sempre bollente, fino a cottura, mescolando di tanto in tanto.

Nel frattempo lavare bene le altre due pere, asciugarle e tagliarle a dadini piccoli e aggiungerle al riso dopo 10 minuti di cottura. Quando il riso è pronto, toglierlo dal fuoco, incorporare la robiola e mescolare finché si scioglie.

A questo punto unire lo zenzero grattugiato (o la polvere), regolare di sale e profumare con una macinata di pepe. Lasciare riposare un minuto per far amalgamare i sapori.

Impiattare e guarnire con le fettine di pere disidratate e foglioline di menta..